I Ragazzi di Ceriale

Quale soluzione per dare un valido aspetto estetico alle rotatorie che negli ultimi anni sono cresciute a dismisura? Nel solo ponente savonese sono decine e decine le rotonde create per snellire il traffico. Se il verde e il gioco dell'acqua possono avere una suggestione, va comunque detto che si vengono a creare dei "non luoghi" che prescindono dalla località dove si trovano. L'amministrazione comunale di Ceriale ha dato una risposta al problema in modo originale e convincente: attraverso la messa in opera di una scultura che si riferisca alla storia del luogo.
"I ragazzi di Ceriale" (per ricordare come la gioventù sia stata negli anni del dopoguerra la caratteristica della stazione balneare cerialese) è infatti il titolo di una scultura di Flavio Furlani (h 160 cm), in bronzo patinato, che è stata posizionata nella rotonda S.Rocco, sull'Aurelia in centro città. Sculture ispirate al luogo: questa la risposta per evitare per le rotatorie soluzioni anonime, sennza il tocco della creatività artistica.

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Vi preghiamo di leggere la ns. documentazione * Cookies *.

Accetto i cookies da questo sito / I accept cookies from this site